img

F1, Max Verstappen è avvisato: la Ferrari ha un piano per Silverstone

La Ferrari ha già un piano in vista di Silverstone. Dopo i buoni segnali di Montreal, il Cavallino punta al rilancio definitivo al Gran Premio di Gran Bretagna. Proprio per questo motivo a Maranello i lavori sono già ai massimi livelli in vista del prossimo appuntamento iridato. E in Ferrari si è già capito quale strategia adottare per provare a ricavare il massimo risultato possibile dal weekend di Silverstone. Lo si capisce dalle parole del race strategist Ravin Jain, che ha parlato del prossimo Gran Premio sui canali ufficiali della Scuderia. "Silverstone è una pista estremamente tecnica e veloce, caratterizzata soprattutto da velocissimi cambi di direzione. Le tante curve veloci e la mancanza di tratti lenti rendono questa pista molto impegnativa per le gomme e poco stressante per i freni", ha dichiarato. E proprio la gestione delle gomme sarà determinante domenica. "Ci aspettiamo che, come sempre, il degrado possa giocare un ruolo rilevante nell'economia della corsa determinando il numero di soste che ci saranno domenica", afferma lo stratega Ferrari. Jain ha anche ricordato come a Silverstone si perda meno tempo che altrove per entrare nella corsia dei box. "E le due zone DRS favoriscono i sorpassi: anche per questo è verosimile attendersi differenti scenari strategici in corsa", ha concluso. Motivo per cui nel prossimo fine settimana potremmo vedere una Ferrari particolarmente aggressiva tra pista e muretto. Leggi l'articolo F1, Max Verstappen è avvisato: la Ferrari ha un piano per Silverstone su Sportal.it.

×