img

I FIA Motorsport Games tornano ad Ottobre, ancora ignoto il titolo esport

  Dopo due anni di pandemia, la Federation Internationale de l'Automobile (FIA) ha finalmente annunciato che i suoi Motorsport Games torneranno il prossimo ottobre. La competizione multidisciplinare vede gareggiare piloti di ogni tipo l'uno contro l'altro, con drifting, kart, auto a ruote scoperte, auto da turismo e endurance che gareggiano tutti nei propri eventi, in stile Olimpiadi. Tra tutte queste categorie c'è un evento di eSport, chiamato Digital Cup. Nei Giochi del 2019, questo includeva Gran Turismo Sport, ma quest'anno la FIA non ha ancora annunciato quale sarà la piattaforma gaming utilizzata. Considerando che in Gran Turismo 7 sono stati eliminati i riferimenti alla FIA, è probabile che l'evento si svolgerà quest'anno su un titolo diverso. I Giochi si svolgeranno al Circuito Paul Ricard in Francia, dopo i primi disputati a Vallelunga in Italia. Le iscrizioni ai Motorsport Games apriranno il 15 giugno e dureranno fino al 25 settembre, mentre i concorrenti che desiderano partecipare possono già contattare il proprio ente organizzatore nazionale degli sport motoristici (ASN), che in Italia è ACI. Alcune ASN potrebbero organizzare propri eventi di qualificazione, in particolare per la Digital Cup, e potrebbe esserci una quota di iscrizione. Il campione in carica dei Motorsport Games è la Russia, anche se non è ancora stato annunciato se al Paese sarà permesso di tornare a difendere il suo titolo considerando sia le sanzioni globali che quelle della FIA sull'invasione dell'Ucraina. La seconda edizione dei FIA Motorsport Games si svolgerà dal 26 al 30 ottobre, coprendo 17 diverse discipline del motorsport.  

×