img

Cazeaux: "Rins e Mir lotteranno in pista, non c'è un numero 1 nel team"

MotoGP: Il capotecnico di Alex: "Suzuki garantisce ad entrambi lo stesso trattamento. Rins ha accettato la vittoria di Mir pensando all'infortunio che gli è costato molto"

×