img

MotoGP 2022: Aprilia conferma Espargaro e Vinales per due anni

Prolungamento del contratto per entrambi i piloti: per Aleix il giusto riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto, per Maverick un’importante attestato di fiducia. Adesso manca solo l’annuncio della seconda squadra, in via di definizione: l’accordo con Razali sembra vicino

×