MotoGP | Gp Austria 2022: sarà ancora dominio Ducati? Date, orari e info

img

MotoGP Gp Austria Red Bull Ring 2022 – I piloti del Motomondiale sono pronti a tornare di nuovo in pista, al Red Bull Ring, dove domenica 21 agosto è in programma il Gran Premio d’Austria, tredicesima tappa della MotoGP 2022. Dopo la vittoria di Francesco Bagnaia, prima ad Assen poi s Silverstone, il pilota piemontese sembra essere in grandissima forma e sembra essere lui il pilota da battere. Il circuito di Spielberg arriva proprio nel momento giusto, su questo tracciato infatti, la moto da battere è sempre stata la Ducati ed ha perso lo “scettro” solo in due occasioni, nel 2020 e nel 2022, quando a vincere furono le KTM di Miguel Oliveira e Brad Binder. Si direbbe quindi che la Rossa parte favorita, ma il risultato non è scontato. Oltre all’agguerritissimo Quartararo in cerca di riscatto dopo due gare sottotono, i piloti Ducati dovranno vedersela anche con le Aprilia di Aleix Espargaro e Maverick Vinales, con il primo che, reduce dall’infortunio di Silverstone, cercherà di rimanere in contatto con i primi e il secondo ormai vicinissimo alla prima vittoria con la moto della casa di Noale farà di tutto per conquistarla. Oltre agli avversari, anche la pista potrebbe essere un nuovo scoglio. Rispetto alle precedenti edizioni il layout del circuito è stato modificato. In particolare nel rettilineo che porta al tornatino, dove si verificò lo spaventoso incidente tra Morbidelli e Zarco, adesso presenta una chicane che punta a far ridurre la velocità alle MotoGP prima della staccata. A Spielberg ci sarà anche l’attesissimo ritorno di Marc Marquez, in borghese, che tornerà nel box Honda per la prima volta dopo l’intervento al braccio. Lo spagnolo non scenderà in pista, ma la sua presenza è attesissima. Meteo Gp Austria Spielberg Sul tracciato di Spielberg è prevista pioggia per l’intero weekend, ma la pista, che sorge tra le colline austriache ha già mostrato più volte un clima “pazzo” e un asfalto capace di asciugarsi molto velocemente. Anche domenica scorsa era prevista pioggia, ma alla fine si è corso sull’asciutto. Info Gp Austria Il Gran Premio di Spielberg è entrato nel calendario solo tre stagioni fa. La prima edizione è stata conquistata da Andrea Iannone su Ducati. Nel 2017 e nel 2019 è stato ‘DesmoDovi’ a conquistare una vittoria, mentre nel 2018 è stato il turno di Jorge Lorenzo sempre in sella alla Rossa. Nel 2020 si sono svolte due manche sul tracciato austriaco, la prima conquistata ancora da Andrea Dovizioso e la seconda da Miguel Oliveira. Anche nel 2021 si sono svolte due prove, la prima vinta da Jorge Martin su Ducati, la seconda da Brad Binder su KTM. La pista dopo le ultime modifiche misura 4.3 km e conta 11 curve, 3 a sinistra e 8 a destra. Orari Gp Austria MotoGP Spielberg Red Bull Ring Venerdì 19 agosto FP1 Moto3 9.00-9.40 FP1 MotoGP 9.55-10.40 FP1 Moto2 10.55-11.35 FP2 Moto3 13.15-13.55 FP2 MotoGP 14.10-14.55 FP2 Moto2 15.10-15.50 Sabato 20 agosto FP3 Moto3 9.00-9.40 FP3 MotoGP 9.55-10.40 FP3 Moto2 10.55-11.35 Q1 Moto3 12.35-12.50 Q2 Moto3 13.00-13.15 FP4 MotoGP 13.30-14.00 Q1 MotoGP 14.10-14.25 Q2 MotoGP 14.35-14.50 Q1 Moto2 15.10-15.25 Q2 Moto2 15.35-15.50 Domenica 21 agosto Warm Up Moto3 9.00 – 09.10 Warm Up Moto2 09.20 – 09.30 Warm Up MotoGP 09.40 – 10.00 Gara Moto3 11.00 Gara Moto2 12.20 Gara MotoGP 14.00 Dove vedere il Gp d’Austria Tutte le sessioni saranno in diretta sul canale Sky MotoGP, e verranno trasmesse in streaming sulla piattaforma SkyGo. Su TV8 sarà trasmessa la differita delle qualifiche di tutte le categorie, sabato delle 15.30. In differita anche le gare, con i seguenti orari: Gara Moto3 14:00 Gara Moto2 15:15 Gara MotoGP 17:00

×