Superbike | Round Barcellona, Superpole Race: doppietta per Bautista

img

Álvaro Bautista sempre più dominatore nella sua gara di casa a Barcellona: il pilota Ducati dopo Gara1, disputata ieri, ottiene il successo anche in Superpole Race. Bautista come ieri in Gara 1 scatta dalla quinta casella e alla prima curva si porta al comando. Alla bandiera a scacchi precede Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) e Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK), sorpassato dal suo compagno di box in curva 1 all’ultimo giro. Per Bautista è la vittoria numero 26 in carriera e la decima della stagione mentre Rea festeggia il suo 233° podio; per Lowes è il 31°. Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) non parte bene e scivola in decima posizione ma alla fine arriva quarto davanti a Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) grazie a un sorpasso all’interno alla prima curva nel corso del quinto giro. Sesto posto e miglior risultato in carriera per Philipp Oettl (Team Goeleven), uno dei due piloti ad aver montato la gomma SCQ all’anteriore, una soluzione di sviluppo disponibile soltanto per la sessione di Superpole e la Superpole Race. Xavi Vierge (Team HRC) in Gara 2 aprirà la terza fila davanti alle due BMW di Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) e Loris Baz (Bonovo Action BMW) che nelle fasi finali ha avuto la meglio di Garrett Gerloff (GYTR GRT Yamaha WorldSBK) per soli 26 millesimi. Iker Lecuona (Team HRC) e Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) si sono toccati in curva 10 nel corso del primo giro: lo spagnolo si è ritirato mentre Locatelli ha proseguito la sua gara. In Gara 2 lo spagnolo partirà decimo proprio davanti al lombardo. Caduta all’ottavo giro in curva 7 per Michael van der Mark (BMW Motorrad WorldSBK Team) dopo aver scontato un Long Lap Penalty per il contatto avvenuto con Luca Bernardi (BARNI Spark Racing Team) in Gara 1. Di seguito i primi nove alla fine della Tissot Superpole Race: 1. Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) 2. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +1.185 3. Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +1.377 4. Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) +5.088 5. Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) +9.016 6. Philipp Oettl (Team Goeleven) +10.506 7. Xavi Vierge (Team HRC) +10.637 8. Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) +10.947 9. Loris Baz (Bonovo Action BMW) +14.575 Giro veloce: Alvaro Bautista (Ducati) – 1’41.135, Nuovo giro record

×