DopoGP di Aragon. Sul filo del rasoio: fuoco in Ducati, gelo in Yamaha IN DIRETTA OGGI ALLE 18

img

Alta tensione: questa volta Bastianini batte di misura Bagnaia mentre Quartararo cade malauguratamente alla seconda curva e il suo vantaggio scende ancora. Giochi aperti anche per l’Aprilia con Aleix terzo. Il dominio Ducati, il rientro di Marquez, KTM vicina al podio

×